La Divisa Sociale dell’ANMI

La Divisa Sociale è l’abbigliamento che contraddistingue tutti Soci dell’ANMI. I soci di una Associazione d’Arma,  dove gran parte ha prestato il Servizio Militare di Leva o Volontario è formata da persone
con valori, etica e stile della Forza Armata a cui fanno riferimento, e devono indossare in ogni circostanza una Divisa Sociale signorile, sobria, elegante e quanto più possibile uniforme. 

A differenza da una Forza Armata che non ammette difformità, ai Soci viene lasciata una libertà poiché le gradazioni di colore al colore blu o colore grigio scuro possono differire acquistandolo in libero mercato. La tipologia di abbigliamento (foggia della giacca e delle scarpe) devono essere di tipo elegante. 

Questo tolleranza deve essere tenuto sempre ben presente, tuttavia esso si restringe quando ci si riferisce a capi di corredo che potrebbero rendere disomogeneo il Gruppo come il colore delle scarpe (nero), il basco, gli accessori ed i distintivi, la camicia (di colore bianco).

La Divisa Sociale

la divisa sociale
La Divisa Sociale

• Abito di colore blu, in alternativa giacca blu e pantalone grigio scuro
• Camicia bianca
• Stemma da taschino o distintivo all’occhiello
• Cravatta sociale
• Cintura nera
• Scarpe nere

Questa soluzione si utilizza in quelle circostanze in cui non è presente il Vessillo Sociale e ci si rende riconoscibili all’Associazione (es. riunioni, conferenze, tavole rotonde, assemblee, ecc.)

La Divisa Sociale da cerimonia

la divisa sociale da cerimonia
La Divisa Sociale da cerimonia

Questa soluzione è come la Divisa appena descritta con aggiunta di:
• Basco
• Solino con ancorette
• eventuali Nastrini delle decorazioni

Nb: Si possono indossare anche i guanti di colore nero o marrone scuro.

Si indossa per le uscite in mare, visita a Enti/Comandi Militari e in tutte le manifestazioni/cerimonie in cui è presente il Vessillo sociale.

Nota:
L’Alfiere e la scorta del Vessillo e del Medagliere la indossano sempre corredata di guanti, cavigliere e cinturone di colore bianco.

In caso di cerimonie quali:

La Divisa Sociale da cerimonia con medagliere
La Divisa Sociale da cerimonia con medagliere
  • 2 giugno (Festa Nazionale)
  • 10 giugno (Festa della Marina)
  • 4 dicembre (S. Barbara)
  • Raduno Nazionale
  • Inaugurazione di Monumenti ai Caduti in Mare

è previsto l’aggiunta di medaglie sopra il taschino al posto dei nastrini.

Divisa Sociale da Cerimonia estiva

La Divisa Sociale da cerimonia estiva
La Divisa Sociale da cerimonia estiva

Durante il periodo estivo entra in vigore anche per l’ANMI la divisa estiva, ed è così composta:

  • Camicia di colore bianco a mezze maniche con collo aperto
  • Solino
  • Basco
  • Stemma da taschino o distintivo di carica
  • eventuali Nastrini
  • Pantalone di colore blu (o grigio scuro)
  • Cintura nera
  • Scarpe nere
La Divisa Sociale da cerimonia con medagliere estiva
La Divisa Sociale da cerimonia con medagliere estiva

Si indossa nel periodo estivo (con esclusione di: Festa Nazionale, Festa della Marina Militare, Raduno Nazionale ed inaugurazione di Monumenti ai Caduti del Mare) nelle occasioni in cui è prevista la Divisa Sociale da Cerimonia. 
L’Alfiere e la scorta del Vessillo e del Medagliere la indossano sempre corredata di guanti, cavigliere e cinturone di colore bianco.

Marinai d’Italia – divisa sociale – leggi

La Divisa Sociale dell’ANMI ultima modifica: 2018-11-12T11:43:47+00:00 da Gabriele Pinto