Commemorazione Sommergibile Velella 2018

9 settembre 2018 San Marco di Castellabate – Come ogni anno, l’ANMI di Santa Maria di Castellabate ha commemorato i marinai caduti con il sommergibile Velella. Quest’anno la cerimonia si è tenuta nella frazione di San Marco, sul porto turistico.

Alla manifestazione hanno partecipato diverse associazioni d’Arma, come l’Ass. Carabinieri di Perdifumo, l’Ass. Sottufficiali di Eboli. Presenti i gruppi ANMI della Campania, tra cui: Avellino, Battipaglia, Maiori, Minori, Salerno, Pompei. Presenti come sempre il gruppo di Cisterna di Latina.

Tra i partecipanti hanno preso parte alcuni familiari dei marinai, tra cui il Sig. Eustachio Cazzorla di Monopoli, nipote del marinaio Saverio Cazzorla, il sig. Filippo Feleppa figlio del Capo motorista Eudechio Feleppa. Da Roccabascerana (AV) anche i nipoti del marinaio Armando Maffei, accompagnati dal Sindaco Roberto Del Grosso.

Oltre ai ragazzi del Velella, si è ricordato anche il sacrificio del marinaio di Castellabate Carmine Passaro imbarcato sul Sommergibile Malachite affondato a largo di Capo Spartivento. Presenti il fratello Carmine e la sorella Eufemia Passaro.

Presenti le Autorità Militari: Il Comandante della Guardia Costiera di Agropoli il T.V. Giulio Cimmino e dell’Ufficio Locale di Castellabate 1° Maresciallo (NP) Rizzo Sandro, il Comandante della locale stazione Carabinieri il Maresciallo Santino Musto, il Tenente Colonnello dell’Esercito Grilletto, nonché una rappresentanza della Guardia di Finanza di Agropoli. A fare gli onori di casa il Sindaco di Castellabate Costabile Spinelli.

Particolarmente toccanti le parole dei familiari. La speranza di vedere recuperati i resti dei marinai dice Cazzorla, breve invece il discorso del sig. Feleppa per la commozione. Ricordava di come non avesse conosciuto il padre, lui nacque a gennaio mentre il papà morì in guerra a settembre.

Nella stessa giornata, l’Associazione Marinai ha festeggiato anche un’importante traguardo, infatti quest’anno compie 30 anni di attività. In un periodo di mancanza di ricambio generazionale, quest’Associazione continua ad andare avanti e portare in alto i valori della Marina.

Galleria fotografica

Comune di Castellabate

Gabriele Pinto

Socio e Consigliere del Gruppo ANMI dal 2014 è anche amministratore del sito web.

    Gabriele Pinto ha 96 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Gabriele Pinto